Gli imprevisti del matrimonio e come evitarli

Mesi di preparativi perché tutto sia perfetto e poi proprio il giorno del tuo matrimonio accade un imprevisto!

Anche se accadranno dei semplici inconvenienti, quel giorno, agli sposi tutto apparirà irrimediabile con il rischio che l’eccessiva preoccupazione vada a rovinare l’emozione. E’ quasi la regola che un imprevisto possa accadere nel giorno delle nozze che è da mettere in conto.

La wedding planner serve anche e soprattutto a questo: prendere in mano la situazione con prontezza e tempestivo intervento senza quasi che gli sposi se ne accorgano!

Cosa mai può accadere proprio nel grande giorno?

Ogni volta qualcosa di diverso, altrimenti sarebbe “prevedibile”; regola numero uno quindi cominciare a non lasciare nulla al caso e organizzare bene l’evento che significa curarne la logistica, la timeline della giornata, coordinare i vari fornitori, supervisionare con attenzione ciò che è stato per mesi progettato dagli sposi, verificare le tempistiche ed eventualmente essere pronti ad aggiornarle in corso d’opera,  controllare tutto, ma ancora non basta, perché lui, l’imprevisto è dietro l’angolo.

Fondamentale è la sua gestione, di qualsiasi cosa e natura si tratti, agitarsi e arrabbiarsi non serve a nulla ma rischia di peggiorare la situazione quindi si prende un bel respiro e con la dovuta calma e lucidità (in questo caso l’esperienza di anni aiuta molto) si cerca di trovare la soluzione più idonea per non togliere il sorriso agli sposi.

Motivo per cui quando le coppie non hanno un supporto organizzativo professionale può trasformarsi in un momento di panico.

Ecco alcuni consigli da wedding planner per affrontare i principali imprevisti che vi si potranno presentare il giorno delle vostre nozze:

Spese impreviste

Situazione: le fatture dei vostri fornitori non corrispondono al budget che avete previsto e al preventivo iniziale.

Soluzione: per evitare di ritrovarvi delle spese aggiuntive, chiedete ai vostri fornitori di modificare il loro preventivo ogni volta che chiedete loro di aggiungere qualcosa. Vi risparmierete così delle brutte sorprese quando verrà il momento di saldare i conti.

I vostri ospiti si perdono per strada

Situazione: il rinfresco sta per iniziare ma dove sono finiti gli ospiti?

Soluzione: per evitare che i vostri ospiti si perdano fra il luogo della cerimonia e quello del ricevimento, se non avete previsto un pulmino per trasportarli e anche se avete previsto il corteo di automobili, pensate a fargli avere una cartina con delle indicazioni precise all’uscita della chiesa o del municipio, in modo che possano arrivare facilmente a destinazione.

I bambini si scatenano

Situazione: una volta terminata la cerimonia, i bambini, che sembravano bravi come degli angioletti, iniziano a correre, urlare e distruggere tutto quello che si ritrovano a portata di mano.

Soluzione: i bambini sono degli invitati a sé stanti, che meritano un’attenzione particolare. Per far sì che non si annoino, rischiando di infastidire gli adulti, pensate a delle attività da proporre loro per farli divertire, e anche uno speciale menù per bambini.

L’importante è non cedere alla tentazione di perdersi d’animo di fronte all’imprevisto ma con un bel sorriso e la certezza che tutto andrà comunque bene cercare di risolverlo, al meglio.

Organizzare e gestire un evento è un lavoro serio e molto impegnativo. Zenzero & Cannella vi assicura un’assistenza attenta alle vostre esigenze e preferenze e una serie di servizi ad hoc come wedding planning, confettata, allestimenti e partecipazioni, affinché il vostro matrimonio sia perfetto come l’avete sempre immaginato.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCOME PREPARARE LA LISTA DI NOZZE
Prossimo articoloTENDENZE DI MISE EN PLACE PER IL TUO MATRIMONIO
Romina Crepaldi
Zenzero & Cannella vi assicura un’assistenza attenta alle vostre esigenze e preferenze e una serie di servizi ad hoc come wedding planning, confettata, allestimenti e partecipazioni, affinché il vostro matrimonio sia perfetto come l’avete sempre immaginato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here